mercoledì 21 novembre 2018

- DIsturbi del linguaggio -

- Disturbi del linguaggio -
La classificazione dei disturbi del linguaggio è andata modificandosi negli anni, in buona sintesi possiamo affermare che a 2 anni e mezzo il linguaggio espressivo deve essere comunque presente e fare riferimento ad un adeguato sviluppo cognitivo.
Nell'ambito dei disturbi primari del linguaggio possiamo avere quadri diversi e caratterizzati da comparsa del linguaggio ritardata, vocabolario inferiore a 50 parole a 24 mesi, assenza di frasi o lunghezza media delle frasi inferiore a 3 parole a 36 mesi.
#studiologopedicogema

Nessun commento:

Posta un commento